SOS URGENTE ADOZIONE DEL CUORE per... PEGGY, 14 ANNI, MIX LABRADOR IN CANILE DA QUANDO E' STATA ABBANDONATA A 10 MESI INCINTA, E' IN UN BOX 3 MTx5 DA CUI NON E' MAI USCITA, VISITATA POCHISSIMO QUANDO LE VOLONTARIE SE NE VANNO PIANGE DISPERATA, NON LASCIAMO CHE MUOIA IN GABBIA SENZA AMORE!!!


LATINA (LAZIO) - ADOTTABILE CENTRO NORD ITALIA: URGENTE ADOZIONE DEL CUORE PER PEGGY, QUASI 14 ANNI, BELLISSIMA INCROCIO LABRADOR, ENTRATA IN CANILE QUANDO AVEVA  SOLO 10 MESI CON I SUOI 8 CUCCIOLI  NON E’ MAI USCITA DAL BOX IN CUI  ALLORA E’ STATA RINCHIUSA. VIVE DA 13 ANNI CHIUSA IN UN BOX DI CEMENTO  DI 3 METRI  PER 5, IN CUI VIVONO IN 5 CANI, DA LI’  NON E’ MAI USCITA. NON CONOSCE NULLA DEL MONDO, EPPURE LEI CI CERCA, VIENE VICINO, SI LASCIA ACCAREZZARE. HA UN BISOGNO  DELL’UOMO E UNA FIDUCIA INNATA CHE  RIPOSANO NEL SUO CUORE, CHE NESSUNO LE HA INSEGNATO. E OGNI VOLTA, QUANDO LA VOLONTARIA ESCE,  SI AVVICINA ALLE SBARRE, LA SEGUE FINCHÉ PUÒ, POI APPOGGIA IL MUSETTO ALLE GRATE E RESTA LI’ A PIANGERE, MA  PIANGE SOMMESSAMMENTE, SI SENTE COME UN LAMENTO CONTINUO MENTRE NOI CI ALLONTANIAMO, COME SE SAPESSE CHE NESSUNO RISPONDERÀ AL SUO PIANTO. PEGGY poteva avere una vita diversa. Era una cucciolona di 10 mesi mix labrador, abbandonata perché rimasta incinta, così lei e i suoi piccoli sono finiti in un canile del basso Lazio. Qui sono stati messi in un box, 4 cuccioli non ce l'hanno fatta e sono deceduti, 4 hanno trovato casa, ma lei, ha passato una vita intera in quel box. Peggy da lì non è uscita mai. 13 anni trascorsi in pochi metri quadri di cemento, sempre,  al freddo, al caldo,  sempre aspettando, sempre sperando che qualcuno infine andasse a liberarla. Fuori da questi box i cani non vedono nulla, dalle grate possono vedere solo una fila di altri box di cemento, non ha più visto lo spazio, i colori. Non ha più camminato. Non è mai, mai  uscita da questo box, in 13 anni. E ancora vive rinchiusa qui. Come si può rubare tutto  ad una povera  vita? Eppure Peggy ha qualcosa di speciale, non ha mai visto l’uomo, dovrebbe averne paura, invece ha un’umanità e una dolcezza che stupisce, perché nessuno gliel'ha insegnata, vive dentro di lei, è  una ricchezza che è solo sua. Da soli 3 anni i volontari sono entrati in questo canile, per 10 anni lei è rimasta lì abbandonata , senza vedere mai nessuno, ma quando i volontari per la prima volta sono entrati nel suo box, è andata loro incontro come li stesse aspettando da sempre.  Peggy viene vicino, si fa accarezzare,  appoggia la sua schiena sulle nostre gambe, si struscia per chiederci una carezza. Sente proprio il bisogno di essere coccolata, ma nessuno lo fa mai, perché noi in 3 anni siano potuti andare da lei solo 4 volte. E quando  nel box  dopo averla coccolata  andiamo verso gli altri suoi fratelli,  lei ci segue, si sposta con noi,  resta accanto a noi,  come per portarci da loro, come se lei fosse già il nostro cane. Quando usciamo dal box, lei ci segue finché può, poi si mette con il muso appoggiato alle grate e resta lì a piangere, silenziosamente, come un pianto sommesso che udiamo fino a quando usciamo, che ci stringe il cuore, che ci ha spinto a scrivere questo appello per lei, per fare cessare il suo pianto, la sua solitudine che dura da 13 anni. Peggy è delicata anche nella sofferenza. Ha capito che non deve disturbare. Anche i veterinari del canile non si spiegano la dolcezza, l’umanità, il bisogno di amore  di questa cagnolina, che non può averla imparata dagli esseri umani. La fiducia, la speranza con cui Peggy ci viene incontro nessuno gliele ha insegnate, sono solo sue, ma la sua fiducia è stata sempre disillusa. 13 anni di attesa, 13 anni ad aspettarci, è sana, è sterilizzata ed è buonissima con gli altri cani, a cui fa da mamma. Pensate che gioia vedere Peggy per la prima volta scoprire l’erba, gli alberi, passeggiare su un prato. Un mondo pieno di pappe buone che lei non ha mai mangiato e che la protegga dal freddo  e dal bagnato del cemento ruvido su cui  deve  vive da 12 inverni. Un mondo dove per lei ci sia una casa calda e una cuccia morbida. Dove non verrà più accarezzata una volta all'anno, ma ogni giorno. Dove lei non piangerà più. Arriverà ovunque ci sarà amore vero per lei, può viaggiare con una STAFFETTA.

Per informazioni e adozione:

Tina 3454931295 (se non rispondo scrivetemi un sms anche WhatsApp) - adozioni.chancefordogs@gmail.com



Commenti

Post popolari in questo blog

SOS ADOZIONE DEL CUORE URGENTE per...NEBBIA , 5 ANNI, BELLISSIMO E TRISTISSIMO INCROCIO DALMATA CHE DOPO UNA VITA DI SOFFERENZA SI TROVA RINCHIUSO IN UN BOX DA SOLO E GRADATAMENTE STA PERDENDO LA VISTA. UN CANE CIECO NON HA PARTICOLARI NECESSITÀ , IN QUANTO LORO SI ORIENTANO CON IL FIUTO, MA HA BISOGNO DI AMORE VERO!

SOS ADOZIONE URGENTE per... NINO, 2 ANNI, 8 KG, SEMBRA UN PASTORE TEDESCO MA PICCOLO COME UN BASSOTTO, ABBANDONATO IN CIOCIARIA CERCA FAMIGLIA PER LA VITA! CONDIVIDETELO PER FAVORE!

SOS ADOZIONE URGENTE per... NANDO, 3 ANNI, 6 KG, ABBANDONATO E SEVERAMENTE MALTRATTATO DAI RAGAZZINI DELLA ZONA, COME LE ALTRE ANIME SFORTUNATE ABBANDONATE, E' IN PERICOLO DI VITA, SALVIAMOLO!!! SE FANNO QUESTO DA RAGAZZINI COSA FARANNO DA ADULTI? E POI SE VENGONO MORSI VIENE INCRIMINATO E SOPPRESSO IL CANE!!!